UA-60804172-1 Confessione di una pastigliara | Blog & Chicche | Salari Rappresentanze

Salari Rappresentanze

Confessione di una pastigliara

b0b7b578-7edd-11e8-9a5a-8ee160d32254

Da quando sono bambina ho la fortuna di mangiare le mie adorate pastigliette Leone perchè mio papà le portava sempre a casa e le regalava a me e a mio fratello ( chissa come mai... ; ) )

Ancora oggi le trovo irresistibili e le conosco in ogni loro sfumatura.

Ogni volta che esce una nuova collezione di lattine, prima ancora di andare a proporle ai miei clienti, cerco di averle tutte e di pensare a dove metterle e a quali gusti metterci dentro, una volta finito quello in dotazione.

Di solito ne metto una in borsa, una in auto e una sulla scrivania.
Gli innumerevoli usi in cucina, in bagno o in ufficio stanno alla fantasia del momento e ai disegni della collezione.

La cosa più bella da fare una volta mangiate tutte quella della lattina è divertirsi a creare i mix personali.
Tra i miei preferiti ci sono le seguenti accoppiate limone e zenzero oppure arancia e zenzero. Anche arancia e cannella mi piace moltissimo. Liquirizia e menta dopo pasto. Propoli e zenzero d’Inverno. Vaniglia e fragola o vaniglia e caffè sempre sempre sempre.
La violetta e il mandarino invece da soli perché sono i miei due gusti preferiti.

Insomma...... colori, profumi e sapori che sanno di bambini e che piacciono anche ai grandi.

Roberta